Questo sito utilizza i cookies per migliorare servizi e esperienza dei lettori. La prosecuzione della navigazione, comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookies.

Comune di Varese
Fondazione Cariplo

ComicArte Varese

 
Via Carrobbio 15, Varese
Tel.: 0332.284185
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - http://comicarte.it
 
ComicArte Varese è un’associazione di promozione sociale fondata il 17 settembre 2014, con lo scopo di diffondere l’arte e la cultura in tutte le sue forme. Ci occupiamo in particolare della nona arte, quella del fumetto. Offriamo ai nostri associati corsi di disegno, fumetto, sceneggiatura (e altro) e workshop con importanti professionisti del settore. Inoltre organizziamo spesso incontri con gli autori, per permettere agli appassionati di conoscere i loro artisti preferiti o di entrare in contatto con esperti del settore.
da martedì a sabato dalle 10 alle 19

Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo

 
Via De Amicis s.n.
Località Tornavento, 21015 Lonate Pozzolo (VA)
Cell. 338/5828569 - 339/6460146
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.exdogana.it
 
La Cooperativa Ester Produzioni si occupa di comunicazione, marketing, organizzazione di eventi culturali, sportivi e gastronomici. La Cooperativa gestisce il Centro Parco Ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo, che comprende una bottega e un ristoro con i prodotti a marchio “Parco Ticino", organizza e promuove diverse attività culturali, mostre temporanee, camminate e visite guidate, laboratori per bambini, workshop per adulti e attività sportive.
Il nostro obiettivo è quello di rafforzare l’identità del Centro Parco come luogo di incontro e aggregazione, un laboratorio attivo di cultura, un punto di riferimento per la ricerca comune di benessere sociale, di qualità della vita e di turismo sostenibile.

Associazione "Quattrocentocinquantuno"

 
Via Giovanni XXIII, 12 - 21041 Albizzate (VA)
Tel.: 329.0170561 - Fax: 0331.994645
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.vivamag.it
 
L'Associazione di Promozione Sociale Quattrocentocinquantuno nasce nel mese di marzo 2011
per venire incontro alle esigenze aggregative ed alle inquietudini culturali di un gruppo di giovani di età compresa fra i 25 e i 35 anni.
Il suo fine principale è quello di sviluppare la cultura attraverso un'attività di aggregazione tra tutti coloro che producono e promuovono cultura in ogni sua forma e canale di diffusione.
Principale attività dei soci dell'associazione Quattrocentocinquantuno riguarda la redazione di articoli di divulgazione culturale e intrattenimento che vengono pubblicati mensilmente su ViVaMag, il primo free press gratuito sugli eventi del territorio di Varese e provincia, il cui progetto editoriale è già attivo dal mese di marzo 2010 e finanziato fino ad ora unicamente grazie a sponsorizzazioni private.
ViVaMag è il primo magazine dedicato agli eventi e agli appuntamenti ludici e culturali della provincia di Varese e Alto Milanese, è un’indispensabile agenda ricca di appuntamenti ben miscelati ad articoli di approfondimento dedicati al mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento culturale. Informazione, originalità, gratuità, puntualità e riconoscibilità sono alla base della linea editoriale e costituiscono il carattere unico di ViVaMag.
Il magazine in tutta l’area della provincia di Varese e Alto Milanese è unico nel suo genere ed è un luogo d’incontro riservato ad un pubblico eterogeneo, per età ed estrazione sociale, dai fruitori di servizi culturali fino agli addetti ai lavori passando per i semplici curiosi. Negli anni è diventato il punto di riferimento per gli organizzatori di eventi ed imprese che vogliono comunicare in un modo nuovo ed efficace.

Associazione "Amici di Giovanni Carnovali detto il Piccio"

 
Via Risorgimento, 11 - 21010 Montegrino Valtravaglia (VA)
Tel.: / Fax: 0332 508203
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - http://www.ilpiccio.it/index.html
 
L'associazione culturale "Amici di Giovanni Carnovali detto il Piccio" è stata fondata  il 9 agosto 2006 a Montegrino Valtravaglia (VA) paese in cui nacque l'artista il 29 settembre 1804. Le finalità sono:
Promuovere la conoscenza della vita e delle opere dell'insigne pittore.
Curare, nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Montegrino, la Mostra Permanente delle riproduzioni delle opere del Carnovali e del materiale documentativo già utilizzato per le manifestazioni del bicentenario della nascita del pittore presso il Teatro Sociale di Montegrino, nel 2004.
Attivarsi per rendere accessibile la visita alla Mostra nei mesi estivi e in altre occasioni, su richiesta.
Organizzare conferenze, incontri, mostre, proiezioni di filmati e documentari attinenti al Carnovali,  alla pittura e all'arte in genere.
Partecipare e collaborare alle manifestazioni organizzate da enti pubblici o privati, aventi come oggetto anche l'opera del Carnovali.
Raccogliere ogni nuovo documento, testo o materiale che possa arricchire e completare la documentazione presente presso l'attuale Mostra permanente di Montegrino.

Dal 2008 l'Associazione si è assunta l'incarico di gestire l'artistico "Presepe di Radici" di Fermo Formentini coadiuvata da un gruppo di volontari denominato "Sostenitori del Presepe di Radici".

Società Astronomica G.V. Schiaparelli

 
Località Campo dei Fiori - Varese
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.astrogeo.va.it
 
La "Cittadella di Scienze della Natura", sulla vetta del Campo dei Fiori (1226m s.l.m.), sopra Varese, è la sede scientifica della Società Astronomica G.V. Schiaparelli, Centro Popolare Divulgativo di Scienze della Natura, associazione senza scopo di lucro fondata nel 1956 dal prof. Salvatore Furia, scomparso nel 2010. Onora il nome dell'eclettico astronomo Giovanni Virginio Schiaparelli. E' aperta tutto l'anno alle scolaresche e agli studiosi di scienze della natura. E' sede di studi e seminari didattici. Essa vuole costituire un ideale "ponte di comprensione tra la gente e la Scienza", per far comprendere meglio la preziosità e l'unicità delle meraviglie della Natura, per poterla quindi amare e difendere dall'ignoranza e dalla speculazione e, infine, per poterne garantire la conservazione alle future generazioni. La condivisione degli scopi dell’opera portò a generose elargizioni private per il suo avvio. I terreni di pertinenza della Cittadella, il complesso di edifici, laboratori scientifici e di servizio sono stati donati al Comune di Varese, che ne ha assunto il patrocinio, con la condizione modale perpetua della disponibilità a favore degli scopi statutari della Società Astronomica G.V. Schiaparelli.

Per ulteriori dettagli vedi la scheda della "Cittadella di Scienze della Natura" su questo sito.